Neuroapproach: la comunicazione persuasiva secondo le neuroscienze

Ottieni corso

Perché scegliere un corso di Neuroapproach?

Questo è il primo ed unico corso di Neurotraining che alimenta la possibilità di diventare l’unico riferimento per l’interlocutore.

Attraverso lo studio delle relazioni di eccellenza si è giunti a spacchettare la formula del connubio perfetto ed a renderla riproducibile e funzionale ai nostri obiettivi ed alle migliori aspettative di chi, va ricordato, è l’artefice del nostro successo: il cliente.

Gli obiettivi del corso di Neuroapproach

Il corso permette di stimolare la motivazione autoindotta e trasmetterla emotivamente ai collaboratori, creare un clima effervescente ma sereno attraverso la professionalizzazione delle relazioni interpersonali, prevenire e gestire i conflitti all’interno del team mantenendo la necessaria competitività delle risorse.
Migliorare le relazioni familiari, disinnescare conflitti in partenza e riconoscere segnali utili ad una conclusione positiva di qualsiasi negoziazione.

 

A chi è rivolto il corso?

Il corso è rivolto a:

 

  • Capi servizio;
  • Coordinatori;
  • Coach;
  • Trainers;
  • Allenatori e Preparatori sportivi;
  • Responsabili di area commerciale;
  • tutti coloro che a vario titolo vengono a contatto con il pubblico o vogliono dare un deciso empowerment alla loro capacita’ persuasiva, o a difendersi da linguaggio ipnotico o induttivo nella vita di tutti i giorni.

Prerequisiti

Per la frequentazione del corso occorre avere un’ attitudine alla relazione, un’empatia spontanea ed una sensibilità personale.

 

Orari

Il corso è articolato su 2 sessioni in aula, ciascuna della durata di 8 ore, dalle 09:00 alle 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

Programma del corso

Modulo 1 

  • Il Neuroapproach
  • Fonti scientifiche ed evoluzione nel tempo
  • Collaborare o convincere
  • Il concetto di leadership emozionale
  • Il manager socialmente recettivo
  • Esiste davvero la possibilità di motivare qualcuno?
  • Elementi della motivazione conscia ed inconscia

Modulo 2

  • Il contagio emozionale secondo Cacioppo
  • Il marcatore somatico di Damasio nelle protodecisioni
  • La costruzione del team
  • Un insieme di individui o una forza comune?
  • Costruire stati di eccellenza
  • La trasmissione delle emozioni come drive
  • Squadra che vince si cambia? O semplicemente cambia?
  • La prevenzione dei conflitti
  • Le capacità del negoziatore in termini mediatori

Scrivi una recensione per primo.

Accedi per lasciare una recensione
Neuroapproach: la comunicazione persuasiva secondo le neuroscienze
Prezzo:
€450
Questo sito web utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.