DESCRIZIONE

Spesso, si tende ad associare l’innovazione alla sola tecnologia, ma questo è solo parzialmente vero. Le recenti innovazioni sono derivate dall’applicazione originale e apprezzata di tecnologie già disponibili sul mercato e dallo sviluppo di nuovi modelli di business da parte delle imprese.

Una leva importante per l’innovazione si ritrova dunque nell’ambito applicativo, un terreno in cui trovano spazio di collaborazione sia le aziende che i soggetti portatori di nuove idee e di competenze specialistiche.

Partendo dal concetto di modello di business come punto di incontro tra competenze specialistiche ed esigenze di mercato, il corso illustra i modelli organizzativi disponibili più idonei ad avviare collaborazioni e tracciare possibili percorsi di avvicinamento ed interazione con Università, spin-off, centri di ricerca e poli d’innovazione.

OBIETTIVI

- Apprendere l’uso dello strumento «business model canvas»

- Approfondire la conoscenza dei modelli collaborativi nell'ambito dell’attività d'innovazione

- Apprendere i principi di base per avviare un percorso di innovazione collaborativa

DESTINATARI

Il corso è rivolto a chiunque intenda intraprendere un percorso professionale in ambito di gestione dei progetti di innovazione, in particolare è consigliato alle seguenti figure professionali/divisioni aziendali:

 

" />