Formazione per ASPP/RSPP (Modulo B Comune)

Ottieni corso

Perché frequentare il corso di formazione per ASPP/RSPP (Modulo B Comune)?

Il Modulo B costituisce il corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative ed è esaustivo per tutti i settori produttivi ad eccezione di quattro (agricoltura, costruzioni, sanità, chimico) per i quali il percorso deve essere integrato con la frequenza dei moduli di specializzazione.

Il corso, erogato in ottemperanza a quanto stabilito dall’art. 32, comma 6 del D.Lgs. 81/08 e dell’Accordo Stato-Regioni 07/07/2016, si caratterizza per una metodologia didattica fortemente attiva, nel corso del quale i partecipanti effettueranno esercitazioni di gruppo ed affronteranno casi di studio e simulazioni.

La verifica degli apprendimenti avverrà conformemente a quanto stabilito dal punto 7 dell’Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016 e l’attività formativa si conclude con un questionario di gradimento.

Obiettivi del corso

Il modulo B costituisce il corso correlato alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative.  Il corso mira a trasferire ai partecipanti le principali conoscenze/abilità per individuare i pericoli e valutare i rischi presenti negli ambienti di lavoro, individuare le misure di prevenzione e protezione in riferimento alla specifica natura del rischio e dell’attività lavorativa, contribuire ad individuare adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio. 

 

Il modulo B comune è esaustivo per tutti i settori produttivi ad eccezione di quattro (agricoltura-pesca, cave-costruzioni, sanità residenziale, chimico-petrolchimico) per i quali il percorso deve essere integrato con la frequenza dei moduli di specializzazione.

A chi è rivolto il corso?

Soggetti interessati a:

 

  • completare l’iter formativo previsto per l’assunzione del ruolo di ASPP;
  • proseguire l’iter formativo previsto per l’assunzione del ruolo di RSPP

presso organizzazioni pubbliche o private.

Requisiti

Per partecipare è necessario essere in possesso dell’attestato di partecipazione al Modulo A del corso di formazione per ASPP/RSPP.

 

Ai sensi dell’art. 32 del D.Lgs. 81/08 sono esonerati dalla frequenza a questo corso di formazione coloro che siano in possesso dei seguenti titoli di studio:

 

  • Laurea Magistrale conseguita nelle classi LM-4, da LM-20 a LM 25, da LM 27 a LM-35;
  • Laurea Specialistica conseguita nelle classi 4/S, da 25/S a 38/S;
  • Laurea Magistrale conseguita nella classe LM/SNT 4;
  • Laurea conseguita nella classe L/SNT 4;
  • tutti i Diplomi di Laurea del Vecchio Ordinamento di Ingegneria ed Architettura;
  • possesso di un certificato universitario attestante il superamento di uno o più esami relativi ad uno o più insegnamenti specifici del corso di laurea nel cui programma siano presenti i contenuti previsti dall’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 o l’attestato di partecipazione ad un corso universitario di specializzazione, perfezionamento o Master i cui contenuti e le relative modalità di svolgimento siano conformi ai contenuti del medesimo Accordo.

Programma del corso

MODULO 1 – GIORNO 1

  • Presentazione ed apertura del corso;
  • Metodi e tecniche specifiche di valutazione dei rischi;
  • Analisi degli incidenti sul lavoro;
  • Albero delle cause;
  • Infortuni e «near miss». ​

MODULO 1 – GIORNO 2

  • Organizzazione aziendale e del lavoro;
  • Analisi dei processi organizzativi aziendali;
  • Modelli di rappresentazione del processo produttivo.

MODULO 2 – GIORNO 3

  • Ambienti e luoghi di lavoro;
  • Microclima;
  • Illuminazione;
  • Ergonomia;
  • Movimentazione manuale dei carichi;
  • Lavoro al videoterminale.

MODULO 2 – GIORNO 4

  • Rischio di natura psicosociale;
  • Stress lavoro-correlato;
  • Fenomeni di mobbing;
  • Sindrome da burn-out.

MODULO 3 – GIORNO 5

  • Macchine, impianti e attrezzature;
  • Rischio meccanico.

MODULO 3 – GIORNO 6

  • Rischio elettrico;
  • Movimentazione merci: apparecchi di sollevamento;
  • Movimentazione merci: attrezzature per trasporto merci. 

MODULO 4 GIORNO 7

  • Mezzi di trasporto: ferroviario, su strada, aereo, marittimo;
  • Rischi da attività su strada;
  • Cadute dall’alto.

MODULO 4 GIORNO 8

  • Rumore;
  • Vibrazioni meccaniche;
  • Campi elettromagnetici;
  • Radiazioni ottiche artificiali.

MODULO 5 GIORNO 9

  • Sostanze pericolose;
  • Regolamento REACH;
  • CLP: Classificazione ed etichettatura;
  • Agenti cancerogeni e mutageni.

MODULO 5 GIORNO 10

  • Agenti biologici;
  • D.Lgs. n. 19/2014: protezione dalle ferite da taglio e da punta;
  • Gestione dei rifiuti;
  • Esposizione all’amianto.

MODULO 6 GIORNO 11

  • Rischio incendio;
  • Misure antincendio e gestione delle emergenza;
  • Atmosfere esplosive – Atex.

MODULO 6 GIORNO 12

  • Attività particolari: ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento;
  • Rischi connessi all’assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope e alcol.

Scrivi una recensione per primo.

Accedi per lasciare una recensione
Formazione per ASPP/RSPP (Modulo B Comune)
Prezzo:
€650
Questo sito web utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.